.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore
Libro aperto sul futuro dell'homo sapiens (sapiens?) 
contributo inviato il 13 luglio 2017, via fabiomarinelli
Blook: THE FUTURE OF HOMO SAPIENS (SAPIENS?) ... (continua)
fabio1963
Libro aperto sul futuro dell' homo sapiens (sapiens?) 
contributo inviato il 20 aprile 2010, via fabiomarinelli
Blook: The Future of Homo Sapiens (Sapiens?) INDICE: (clikkare con il mouse le parti sottolineate in blu) 1)Sviluppo sostenibile nel pianeta Terra, malthusianesimo, overshoot e rientro morbido: come la penso io:  http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=2466807 ; realisti (Luca ... (continua)
fabio1963
Fine della pazza follia (Articolo di Fred Pearce dall'Espresso sulla demografia). 
contributo inviato il 12 aprile 2010, via fabiomarinelli
La demografia è destino, ma non sempre nel modo che immaginiamo. La demografia definisce gran parte del nostro mondo, sposta le placche tettoniche su cui si fonda la nostra civiltà - e ciò non è mai stato vero quanto oggi. Ovunque volgiamo lo sguardo, le questioni demografiche conquistano le prime pagine dei media con titoli di violento ... (continua)
fabio1963
Malthusianesimo, picco del petrolio, medicina e problemi demografici: ma il mondo è a numero chiuso? 
contributo inviato il 5 aprile 2010, via fabiomarinelli
Come primo argomento ho scelto quello demografico, perché è il più scomodo, ed è evitato accuratamente da tutti i politici, l'unico religioso che l'ha trattato in maniera coraggiosa è Paolo VI (Populorum Progressio). Tutti i dati presenti in questo blog sono accuratamente verificati e provengono da WWF, ... (continua)
fabio1963
"Oltre i limiti" di Luca Pardi 
contributo inviato il 4 aprile 2010, via fabiomarinelli
  Introduzione di Fabio Marinelli.   La figura 1 illustra che dal 1988 circa l'umanità sta consumando più di quello che la natura (pur violentata) può produrre. Se tale situazione non cambierà andremo incontro a molte crisi economiche e poi alla fine (come ammonisce l'altro articolo di Nicola Bruno:  ... (continua)
fabio1963