.
Mail day
contributo inviato da steatrando il 24 maggio 2019

(su Skype)

Nonna. Ciao Bruna, no, bye Brown, hai you voteted?

Bruna. No, I am not.

Nonna. Purquà?

Bruna. Se posso spiegare in italiano?

Nonna. Così riesci a spiegarti, che se no…

Bruna. Non voto.

Nonna. Ma non era ieri per voi inglesi?

Bruna. A parte che io sarei un’elettrice italiana.

Nonna. E anche lettrice…

Bruna. poi dovevo essere iscritta alle liste elettorali e all’AIRE.

Nonna. Ahi ahi, e non ti sei iscrivuta?

Bruna. Bisognava farlo entro il 2018 e io non sapevo…

Nonna. Non lo sapevi, ignorantona?

Bruna. Non sapevo se sarei restata qui.

Nonna. E scusa un po’, se avresti votato, votavi degli inglesi o degli italiani?

Bruna. Degli italiani. Avrei votato via mail.

Nonna. Ah la mandate via la May?

Bruna. Non seguo molto, ma sembra attaccata alla poltrona.

Nonna. E te che cosa votavi? Tanto me lo puoi dire che non voti più lo stesso.

Bruna. Non so… i Verdi. Si presentano in Italia?

Nonna. Ah non la Sinistra?

Bruna. C’è ancora? Credevo che c’era solo il centro-sinistra.

Nonna. No, se ho capito bene, si presentano sia i Verdi che la Sinistra, quella a sinistra del PD.

Bruna. E tu cosa voti?

Nonna. A parte che il voto è segreto, ma poi io vado a votare mica come te, pecorella smarrita, che magari ci fai perdere per via del tuo voto che non hai mandato via…

Bruna. E tu sei sicura di votare? Se ti arriva in casa tua figlia che te lo proibisce.

Nonna. Sei proprio una streghina. Me l’ha già detto che viene e che non mi lascia andare. Ma senti un po’ che roba ho combinato con l’Andrea. Domenica lo faccio venire su presto anche se è domenica, che aprono le votazioni alle 7. Mi sono informata. Poi lo mando ancora a dormire. Così quando vengono i miei, lo trovano a letto e io, che devo votare in centro, che ho ancora la residenza là, mica posso andare a piedi, no? E poi, con una scusa o l’altra, li tengo qui fino a tardi, così non vanno loro a votare.

Bruna. Sei una streghina. Però, scusa, nel tuo piano…

Nonna. Forte, neh?

Bruna. No, ha un punto debole. I tuoi non hanno ancora residenza lì? Allora possono votare in città, non al lago.

Nonna. Allora li devo mandare via subito, senza neanche mangiare?

Bruna. Fai tu, ma basta che nascondi i loro certificati elettorali in modo che non li trovino in tempo.

Nonna. Sei una stregona!

diffondi

del.icio.us digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks

commenti:

commento di gts inviato il 1 dicembre 2010
Posso dire la mia esperienza CON MONCLER PRODUCT,visto la pubblicità su faceb non ero convinto ma provo lo stesso"masokista" mi iscrivo e faccio l'ordine solo carta di credito " molto strano"pago e mi arriva sms della carta del pagamento effettuato"nome cinese e cina"mi allarmo e blocco subito la carta per non avere altri problemi e dico va be me la sono cercata se arriva bene altrimenti ho buttato via 168 euro,dopo 7 giorni lavorativi mi arriva il pacco con il giubbotto,Ben fatto ma assolutamente taroccato,quindi lasciate perdere non ne vale la pena.
commento di Mazzoleni inviato il 9 marzo 2010
http://www.newsfood.com/q/2e7439a3/beike-abuso-illegale-del-nome-dellazienda-di-biotecnologia-da-parte-di-associazioni/
commento di Ballerina91 inviato il 3 luglio 2009
Scusa ma cOme si fa a mandare una dOmanda agli esperti?? Grazie....
commento di Antonio De Franco inviato il 13 aprile 2009
La procedura riportata da Beppe Grillo sul suo blog è quella consigliata dalla Rai stessa.

E’ una procedura capestro (Grillo si è venduto???) in quanto sottomette al permesso della Rai l’efficacia della disdetta quando per legge essa può essere fatta con effetto automatico (ope legis) senza dover attendere l’autorizzazione della Rai.

Abbiamo individuato la procedura di disdetta detta “per impossidenza” proprio dopo aver verificato (ma ormai da 13 anni; ad oggi gestiamo circa 4 milioni di disdette) che delle disdette “per suggellamento” (quello indicato da Grillo e dalla Rai) finivano per esserne accettate solo un 10-15%.

Ma intanto i restanti contribuenti erano fregati poiché avendo dichiarato il suggellamento del televisore - senza rendersene conto - avevano reso obbligatorio il pagamento del canone in quanto con detta richiesta si rende la prova di possedere l’apparecchio (presupposto della tassazione).

LA SEGUENTE PROCEDURA RIMETTE LE COSE A POSTO SECONDO LEGGE (SENZA IPOCRISIA CIOE’ DIRE UNA COSA PER FARNE L’OPPOSTO):
- Disdettare il canone dichiarando con l’autocertificazione di non possedere il televisore (la dichiarazione è sempre vera e non è mai falsa in quanto si riferisce - ovviamente - al televisore che si aveva quando si iniziò a pagare e che oggi non si ha più.
- La legge non prevede l’obbligo di autodenunciarsi (INFATTI NON E’ PREVISTA NESSUNA MULTA PER CHI NON PAGA E VIENE SCOPERTO!!!). Pertanto fatto la denuncia si aspetterà tranquillamente il controllo dell’addetto Rai che vorrà aprire un nuovo abbonamento (COSA CHE POTRA’ AVVENIRE FRA TRE-QUATTRO ANNI O MAI. MA INTANTO IL CANONE NON LO PAGO PIU’ ESSENDO LA DISDETTA GIA’ EFFICACE).
- Quando e se dovesse arrivare il controllo farete vedere il televisore che avete in casa. L’addetto farà il verbalino (simile ad un bollettino di versamento postale) per aprire il nuovo abbonamento. A questo punto - SEDUTA STANTE - chiedete all’addetto il suggellamento (cioè quello c
commento di michelrenouleau inviato il 4 aprile 2009
Ciao,
Sono una persona e ho prestato denaro in 1000 e € 200 000 € per tutte le persone con gravi capacità remboursement.Pour informazioni, in contatto con me via e-mail: michelrenouleau@gmail.com

Si prega di specificare l'importo del prestito e ho cercato ti invierà le condizioni

Saluti
commento di rossouomo inviato il 26 dicembre 2008
Il volto dell'Italia produttiva
commento di Alex Menietti inviato il 1 dicembre 2008
Anche lo studio è un diritto, girmi...eppure con molti "scioperi" si è negato il diritto allo studio a molti ragazzi...
commento di romarestyle inviato il 29 novembre 2008
RIVOLTO A TUTTI COLORO CHE AMANO ROMA...
E CHE HANNO VOGLIA DI PARTECIPARE CON NOI ALLA REALIZZAZIONE DEGLI INCONTRI...
SIAMO BEN FAVORELI AD ACCOGLIERLI NEI NOSTRI INCONTRI DI ROMARESTYLE.
SCRIVETECI!
:)
commento di Neclord inviato il 11 novembre 2008
Meglio tardi che mai :)
commento di michele1947 inviato il 4 novembre 2008
possiamo andare a goderci lo spettacolo giovedi 6 novembre al Piper di Roma. Ingresso gratuito alle ore 20,30

informazioni sull'autore
aspdid
cagliari
ISCRITTO AL GRUPPO DAL
27 gennaio 2008
attivita' nel gruppo